Tu sei necessario!

Una delle mie prime passioni linguistiche è stato il tedesco.
L’ho studiato dai 12 ai 20 anni, e poi è stato lentamente ma inesorabilmente soppiantato dall’inglese.
Come tutti i primi amori, però, non si scorda mai :)

Ieri mi sono imbattuta nuovamente in una bellissima parola: Notwendigkeit, tradotta in italiano come “Necessità”.

Il caro Hillman mi ha ricordato la consuetudine tedesca di costruire le parole (che per questo sono così lunghe!) come i vagoni di un treno, agganciandole le une alle altre in un modo a cui nessuna traduzione potrà mai rendere davvero giustizia.

Not-wendig-keit letteralmente sarebbe “ciò che non può essere diversamente da come è”: il fatto che tu sia come sei è necessario, e non potrebbe essere diversamente :)

Il fiore non può non sbocciare: è nella sua natura.
Allo stesso modo, è necessario che tu porti nel mondo esattamente quello che sei, senza maschere nè scudi, nè impersonando un ruolo che non ti appartiene. Sei destinato a farlo, e non potrebbe essere altrimenti.

Non credo sia un caso che la festa religiosa cristiana che celebra la resurrezione cada in primavera: la natura rinasce, e noi siamo chiamati a fare altrettanto.

Puoi approfittare di questo momento energeticamente così speciale per lasciar andare quello che non ti serve: tutto ciò che è davvero necessario è già dentro di te :)

#sceglilavitachevuoi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...